Ferie d’agosto

Oggi il mio è un post breve e leggero, estivo, poche righe per comunicarvi che quest’anno il blog va un po’ in ferie. Ad agosto non pubblicherò nulla di nuovo, anche se continuerò ad aggiornare queste pagine proponendovi alcuni repost, una selezione di articoli scelti sia tra i più vecchi sia tra quelli recenti. Una piccola antologia di quello che meglio rappresenta il blog e la mia attività.

sea-1337565_960_720.jpgPer qualche settimana, dunque, a partire da oggi, prendo la mia pausa estiva. Mi godrò un po’ di sole, un po’ di pace e tranquillità, dedicandomi alla lettura (il primo nuovo post sarà una recensione) e ad altre attività. Continua a leggere

LA ROSA È UNA POESIA PERFETTA

32902082_489225391497695_3880477014628499456_n

La rosa è una poesia perfetta
che nasce spontanea come l’inchiostro pregiato
dei suoi petali e dei suoi profumi.

La rosa è un sillabario
da cui imparare l’alfabeto
di un linguaggio segreto,
speciale e meraviglioso.

La rosa è un racconto
che legge
solo chi lo sa comprendere.

©Federica per Storie in punta di righe

 


In foto Natura Morta Con Rose, opera di Giovanni Boldini. Fonte: dal web. Immagine qui riportata e usata  a soli fini descrittivi e per finalità assolutamente non commerciali.

 

 

La Rosa

pink-roses-2191631_960_720.jpgLa rosa non è semplicemente solo un fiore, è un’allegoria e una metafora del mistero della natura, della bellezza, dell’amore e della vita. La rosa è, soprattutto, ciò che è nella sua essenza, è ciò che dice, gentile e discreta, con le sue parole di petali, profumi e richieste di cure,  al nostro cuore, a noi che la guardiamo.  «Non sono mai riuscito a capire se le belle persone abbiano una tendenza innata a far crescere le rose o se siano le rose nel loro crescere a rendere belle le persone»,
Continua a leggere

POESIA È

Poesia è

La poesia
è bellezza senza intermediazione e spiegazioni,
è libertà nello spazio di pochi versi,
è una piccola perla preziosa,
è come una brezza sottile, è l’abbraccio di un sogno.

La poesia
è parole in movimento sull’incanto del mondo,
è note da appuntare sullo spartito del cuore.

La poesia è realtà,
è l’ode fresca del vento
sui prati della vita. Continua a leggere

GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA

Una giornata dedicata alla poesia

primavera albero singoloOggi è il 21 marzo, il primo giorno di primavera. È anche la Giornata Mondiale della Poesia e la Giornata Internazionale delle Foreste. Mi piace notare e sottolineare come il giorno che segna l’inizio della nuova stagione sia dedicato alla poesia e agli alberi. Entrambi due elementi importanti o, meglio, fondamentali Continua a leggere

INTERMEZZO

Per un articolo che ho scritto poco tempo fa ho dovuto leggere molte poesie e scegliere quelle che ritenevo più belle e idonee al mio testo e alla sua idea centrale. Ho così scoperto autori e autrici che non conoscevo e ripreso in mano volumi di altri con cui, invece, ho sempre avuto una certa dimestichezza. alberi
Sfogliare quelle pagine mi ha fatto pensare. Si sente molto spesso dire che nessuno più legge poesia, che è un genere che ormai non interessa, troppo difficile. Credo, al contrario, che la poesia debba essere letta (e, se qualcuno vuole, anche studiata a fondo), Continua a leggere